giovedì 7 settembre 2017

Recensione: "Non dirmi no" di Kristen Ashley

Buon pomeriggio Sognatori!
Vi state godendo queste ultime giornate estive? Io non vedevo l'ora di avere un po' di tregua dall'afa di questa estate e certo anche essere in ferie aiuta.

In cerca di una lettura leggera ho guardato e riguardato i miei libri in cerca dell'ispirazione. Volevo una storia dolce con qualche sfumatura piccante, ma che non fosse la solita accozzaglia di scene di sesso. Ammetto che non avevo grandi speranze di trovarla, poi quando ho aperto questo libro...

Titolo: Non dirmi no
Autore: Kristen Ashley
Editore: Newton Compton Editore
Prezzo:€ 9,90 (ebook € 4,99)
Pagine: 480
 
Mentre sta bevendo un cocktail, Gwendolyn Kidd incontra l'uomo dei suoi sogni. Trascorrono la notte insieme, ma quando si sveglia si ritrova da sola. La paura di avere perso l'uomo perfetto lascia presto il posto a una strana relazione con un uomo misterioso che, notte dopo notte, ritorna da lei. Ma di cui non conosce nemmeno il nome. Mentre Gwen sta lottando per cercare di porre fine a questo folle non-rapporto, Ginger, l'amico della sua vivace sorellina la avverte che sono in pericolo. Gwen non ha idea di cosa stia succedendo, ma è abituata alle buffonate di Ginger, così decide di lasciar risolvere a lui il problema. Pessima scelta. E solo mentre Gwen si troverà in mezzo a inseguimenti, rapimenti e detective, comprenderà il motivo per cui Hawk, l'uomo del mistero, la teneva a distanza...

 
La prima cosa che dovete sapere di questo libro è che l'ho comprato invogliata dal prezzo. Il volumone (contiene tre romanzi) infatti fa parte dei Super Insuperabili Newton in offerta (due libri a € 9,90). Un affarone!

 
Non è solo il prezzo ad avermi soddisfatta però. Non dirmi no non è il solito romanzetto erotico, tant'è che la prima scena hard (che poi non è niente di esageratamente spinto) non viene fuori prima di metà libro.
La vicenda gira intorno a Gwen, 33enne freelance, che da un anno e mezzo ha una relazione sessuale con un uomo misterioso che va a trovarla di notte e di cui non conosce neanche il nome. Un giorno però tutto si complica, quando la sorella si infila in un brutto guaio che porta Gwen a destreggiarsi tra motociclisti sexy, sparatorie, incendi e il suo uomo misterioso.
Venire a capo della situazione si rivela complicato perché oltre ai malviventi, anche la polizia è in cerca della sorella di Gwen che oltre ai guai dovrà imparare a gestire la complicata storia con Hawk, il suo mistery man.
 
Be' che dirvi? Ho adorato Hawk e Gwen. Sul serio, sono una coppia dolcissima.
Ok, magari non proprio dolcissima. È vero, hanno un inizio burrascoso e uno sviluppo frizzante, ma è proprio questo a rendere la loro storia intrigante. ;)
Vabbè non sto neanche a dirvi che il misterioso Hawk è parte integrante del fascino della storia. Bello, forte e capace di regalare scarpe da ventimila dollari. Insomma chi non vorrebbe avere un uomo così?
 
 
 
Per quanto poggi sullo stereotipo dell'uomo duro che non deve chiedere mai e che ama avere tutto sotto controllo, dentro ha un cuore di panna. Il suo atteggiamento con Gwen da Io Tarzan tu Jane, trova spiegazione in un passato pieno di dolore che non è mai riuscito a superare. Insomma un bell'eroe di cui è facile innamorarsi.


 
Anche Gwen però ha la sua dose di casini. Pacata e responsabile, ama sinceramente la sorella che invece non fa che procurarle guai fin da quando erano bambine. Nonostante lei non faccia che respingerla, Gwen le vuole molto bene, al punto di mettersi nei guai pur di aiutarla a tirarsi fuori dalla brutta situazione in cui si è infilata. Oltre a questo però dovrà fare il conto con tutte le insicurezze, i dubbi oltre che alla sua incapacità di fidarsi legati all'abbandono di sua madre e al fallimento del suo matrimonio prima di rovinare il suo rapporto con Hawk.
 
Insomma gli ingredienti per una bella storia scoppiettante ci sono tutti e non guastano neanche i personaggi secondari che compaiono ravvivando la trama e aggiungendo quel tocco di simpatia e ilarità che non guasta mai.
Non dirmi no è un bel mix tra diversi generi: rosa, azione e erotico che mantiene fino alla fine un bel ritmo catturando l'attenzione del lettore. Anche se la storia ha un'evoluzione semplice e prevedibile ho trovato la lettura piacevole, perfetta per distrarmi.
Un romanzo leggero da sfogliare quando si è in cerca di una storia carina ma che non richieda troppo impegno.

 

2 commenti:

  1. Ciao Alisya! Il romanzo sembra molto carino! Io però in questo periodo mi sto dedicando un po' ai gialli :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho attraversato un periodo di indecisione. Non sapevo più cosa leggere per cui mi sono buttata su qualcosa di semplice sperando di ritrovare l'ispirazione. Be' per fortuna ha funzionato!!

      Elimina